Centro di Psicologia Educativo Sportiva e Clinica

L'allenamento mentale è molto importante a patto che il lavoro fisico sia adeguato.
La differenza tra i competitori può essere minima in quanto a talento, tecnica e preparazione fisica. La capacità di concentrazione, di attenzione, di controllo dell'ansietà, possono segnare quelle piccole differenze. Anche, quando fisicamente il migliore preparato non lo sta mentalmente, può fallire nell'ingaggio agonistico. Per rendere di forma eccellente, non basta lavorare il corpo, bisogna anche allenare la mente.
Parte importante del benessere di un sportivo prima di un gran appuntamento è la qualità del suo riposo, di lì la cosa importante di applicare tecniche di rilassamento ed ipnosi. Una tra le forme per attivare il pensiero positivo è interiorizzarlo, sentirlo.Tutto è possibile, i limiti ce li mettiamo noi stessi, siamo il nostro meglio alleato ed il peggiore nemico.
Nel nostro Centro diamo un programma di allenamento personalizzato a sportivi professionali e amatoriali.


Il collaboratore di Progetto Italia e referente per il Centro di Psicologia Educativo Sportiva e Clinica è il Dr. Nicola Crozzoletti:


Nato a Padova il 5 febbraio del 1967, Residente ad Angera

Completa gli studi universitari quinquennali di 2°Ciclo ottenendo la Licenza/Laurea ex specialistica in Psicologia ad indirizzo clinico ed educativo con votazione Magna cum Laude alla Pontificia Studiorum Universitas Salesiana di Roma – SISF sede di Venezia con la difesa della tesi: "Prolegomeni allo studio scientifico delle valenze biologiche ed inconsce nelle relazioni di coppia": relatrice Prof.ssa Vida Zabot.
Consegue dopo l' Esame di Stato in Italia presso l'Università degli Studi di Trieste l'abilitazione professionale all'esercizio della professione di Psicologo E' iscritto all'Ordine della Lombardia nella Sezione A n°16053
Master universitario di II° livello ( post 2°ciclo) in Ipnosi clinica ed Analitica UPSM/P.A. n°313/2011 M.I.U.R.
Perfezionamento universitario in Genetica e Genomica predittiva e forense UPSM/P.A. n°313/2011 M.I.U.R.
E' inoltre Dottore in Scienze del Servizio sociale con 110/110 e Lode presso l'Università degli Studi G. Marconi di Roma con la discussione di una Tesi dal titolo: "Maltrattamento nei Minori: approccio teoretico - sperimentale sulla biogenesi dell'informazione nello studio dell'abuso all'infanzia”; relatore Prof. Antonio Tiberio.

Frequenta il biennio formativo della Scuola di Psicoterapia ipnotica presso L'Associazione Medica Italiana di Studi sull'Ipnosi di Milano di G.P. Mosconi.
Corso di Diagnostica psicofisiologica del Test di Max Lüscher DI 1° E 2° LIVELLO effettuato con il Dott. Nevio Del Longo, Venezia.
Corso di formazione biennale di Mediatore familiare del Forum Europeo - Università Popolare Giovanni Paolo II di Chieti.
Corso di formazione biennale ed aggiornamento annuale in Counseling professionale ad indirizzo ipnologico costruttivista, AERF di Torino.
E' membro direttivo della Società di Italiana di Ipnosi analitica.

Si dedica da anni agli studi biomedici e cognitivi nelle applicazioni delle fenomenologie ipnotiche cliniche ed extra cliniche convogliando parte del proprio interesse nelle monitorizzazione degli stati modificati di coscienza con strumenti di rilevazione psicofisiologici del Sistema Nervoso Autonomo ed EEG.
Il lavoro svolto dal 2007 negli studi di psicologia e di Ipnosi lo portano a collaborare con il Dott. Flavio Garoia, Dottore di Ricerca in Scienze genetiche, fondando il Centro di Ipnosi clinico - analitica e Biologia funzionale presso il Polo scientifico di Ricerca ed Alta formazione di cui è Vice-Presidente e Membro del direttivo scientifico. Iscr. Anagrafe Nazionale delle Ricerche n° 61081EFJ art. 64, comma 1, DPR 11 luglio 1980 n° 382 Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca M.I.U.R., l'attività proficua della ricerca ha contribuito a definire linee guida sulla conoscenza delle funzioni genetiche come fattori predisponenti e predittivi che possono favorire uno squilibrio dei neurotrasmettitori ed aumentare la suscettibilità allo stress e stress da lavoro correlato, alle sindromi ansiogene, attacchi di panico, fobie e sintomatologie depressive con l'inquadramento del soggetto sulla base della sua costituzione genetica al fine di valutare il tipo di trattamento più idoneo da effettuare per migliorare il suo stato di salute o portarlo allo stadio pre-morboso nell'ambito delle terapie espressive.
Sulle aree non cliniche e del MindWellness si dedica con attenzione particolare nello sviluppo delle risorse individuali e del benessere attraverso l'ipnosi autogena, generativa e regressiva.

Si occupa di intervento, cura o trattamento psicologico, riabilitazione e prevenzione utilizzando l'esperienza fenomenica degli stati modificati di coscienza dati dall'ipnosi nei disturbi dello stress, dell'ansia e nella prevenzione delle sintomatologie depressive.
Il protocollo di intervento si fonda in abbinamento con Test diagnostici psicofisiologici e Biologici e genetici per individuare una mappa alimentare genotipica attraverso un percorso monitorato dagli specialisti, mirato al riequilibrio psico-fisico del paziente e contenuto e processato dalla equipe medica e biologica di laboratorio.
E' fondatore e Responsabile clinico e diagnostico del CENTRO DI PSICOLOGIA E GENIMICA NUTRIZIONALE PER IL TRATTAMENTO DELLO STRESS, DELL'ANSIA E DELL'UMORE . Unità specialistica di Ipnosi clinica e Biologia funzionale, presso la Casa di Cura “La Quiete” a Varese.
In equipe con la dott.ssa Pierpaola Roda si occupa di protocolli ipnotici in conduzione binaria nei trattamenti clinici psicologici complessi e nelle attività di ricerca.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi