Scuola Specialistica di Etologia Relazionale®

L'Etologia Relazionale® è prima di tutto un approccio mentale originale che individua e studia alcune componenti importanti, spesso ignorate, che emergono nei comportamenti e nelle dinamiche relazionali, tra specie diverse. Energia e comunicazione empatica, riconoscimento dell' individualità e autenticità dei soggetti.
Il Corso prevede l'apprendimento di una “visione d’insieme”. A partire dall’etologia classica di matrice Lorenziana, alla zoologia, la sempre affascinante paleontologia, all'etologia cognitiva di Donald Griffin, Marc Bekoff e Jane Goodall, la biologia rivoluzionaria di Bruce Lipton, i moderni approcci antrozoologici e zooantropologici, fino alle più complesse informazioni dell’etogramma di relazione, gli studi di Frans de Waal nell’ambito dell’ empatia, di Edward O. Wilson nel campo della biofilia e Charles Darwin nella biologia evolutiva... Sono campi in cui lo studente deve orientarsi nei confronti di tutti gli animali.
Il primo passo si compie verso se stessi per poi essere in grado di rivolgere l’attenzione, lo studio e le proprie doti individuali verso tutti i processi relazionali in cui sia coinvolto qualunque animale in qualsiasi circostanza, sia che implichi la partecipazione diretta dell’uomo sia che sia presente come osservatore e moderatore della relazione.
Il Corso propone una visione biocentrica (che pone la vita stessa al centro delle relazioni e non l’uomo) e richiede al partner umano un intenso sforzo nella direzione della conoscenza di se stessi (autenticità) e nella ricerca della propria sensibilità. E’ richiesto un costante impegno per superare e demolire un muro di credenze, pregiudizi, box mentali e false limitazioni che ostacolano una nuova interpretazione della Rete di relazioni tra specie diverse che circondano la nostra vita e in generale il mondo animale con cui l’uomo condivide il pianeta.
Nel momento in cui gli esseri viventi entrano in rapporto tra loro, si attiva un processo che influenza la componente mentale, emozionale ed empatica, modificando, di fatto, i comportamenti di tutti i soggetti coinvolti.
Oggi studiare i comportamenti specie specifici (etogramma) senza comprendere la catena di eventi emotivi ed energetici che s’innesca quando si entra nella sfera relazionale, rischia di fornire una visione parziale di ciò che realmente accade e di sprecarne l’eventuale valore aggiunto.
L’esperienza, la conoscenza, lo studio, il contatto diretto sul campo, consentono di sviluppare il principale strumento di lavoro dell’etologo relazionale: l’empatia operante. Attraverso la triangolazione si potenzia la possibilità degli esseri umani di condividere, attraverso il proprio approccio relazionale: le emozioni positive e costruttive ed indirizzare le potenzialità relazionali tra esseri viventi nella direzione della collaborazione e della valorizzazione dei soggetti coinvolti, umani e non. Il percorso di Etologia Relazionale® è cresciuto con l’idea offrirci l’opportunità di conoscere, comprendere, interpretare e sperimentare quest’universo di dinamiche e gli elementi, consci e inconsci, che concorrono a indirizzare, e orientare correttamente lo sviluppo della relazione.

Referente del corso: Myriam Riboldi


Registro Ufficiale Italiano Operatori Certificati e Diplomati in Etologia Relazionale®: clicca qui

Per maggiori informazioni sulla scuola clicca qui

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi