Dipartimento Scuola Italiana Consulente Relazionale metodo B.A.U.©

In data 21/4/2017, analizzati i c.v., le competenze professionali annesse e i percorsi formativi e certificativi sostenuti, la commissione scientifica di Progetto Italia valutava la relazione tecnica presentata dai discenti Stefano Cortinovis e Simone Migliorati relativa al metodo Consulente relazionale B.A.U.©, con esito POSITIVO e attestava agli stessi la competenza tecnica di FORMATORE dello stesso metodo registrato.
Nella stessa data si disponeva l’apertura, da parte del nostro ente, di un percorso formativo certificato denominato CONSULENTE RELAZIONALE B.A.U.© e la nomina degli stessi al ruolo di responsabile di tale settore.

CHI È IL CONSULENTE RELAZIONALE B.A.U.©?
Il Consulente Relazionale B.A.U.© è un operatore sociale, specializzato in umana, che attraverso la Relazione con il protagonista e con il proprio animale lavora in contesti di relazione d’aiuto, finalizzata al benessere psicofisico, emotivo, relazionale ed evolutivo della persona. E’ un professionista qualificato che opera in equipe multidisciplinari al fine di permettere il raggiungimento di obiettivi specifici in ambito psico-fisico, emotivo, relazionale e/o pedagogico.

Il primo piano sul quale opera è la Relazione Umana con il Protagonista, che si rifà ad una base scientifica che parte dalla psicologia umanistica di Carl Rogers per arrivare alla conoscenza di orientamenti metacorporei nella relazione (che accomunano le modalità relazionali di Animali-non-Umani e Animali-Umani).

Il secondo versante è la conoscenza dell’Animale con il quale si opererà da un punto di vista etologico, relazionale ed emotivo, oltre ad approfondire il mondo delle emozioni dell’animale, che deve essere preparato per la professione di Consulente Relazionale B.A.U.© in maniera specifica, considerando che non parliamo mai di “addestramento” ma di “educazione”, intendendo con questo termine la bilaterità del termine, la persona educa l’animale da coinvolgere (sempre rispettando l’individualità e l’inclinazione dell’animale, che viene considerato come un vero e proprio collega, vissuto in chiave zooantropologica).

Il Consulente Relazionale B.A.U.©, in comunione di intenti con le figure professionali coinvolte nel percorso consulenziale che ruotano intorno al protagonista (singolo o gruppo), stende il progetto di intervento definendo obiettivi che devono avere specifiche caratteristiche.

Ogni percorso può portare al raggiungimento di massimo tre obiettivi (anche a seconda della durata del percorso), al termine del percorso si può ricalibrare l’intervento e ricostruire il progetto, definendo nuovi obiettivi.

Nel percorso di Consulenza Relazionale B.A.U.© quindi il professionista Umano, attraverso la RELAZIONE EMPATICA, ACCOGLIENTE E NON GIUDICANTE con il Protagonista (singolo o gruppo), permette l’accesso al mondo emotivo, relazionale, corporeo dell’animale, per consentire alla persona di accedere al proprio mondo, come se fosse specchio di quello animale, attraverso il contatto fisico, emotivo e relazionale con il professionista e il suo collega animale, in funzione degli obiettivi fissati con l’equipe.

FORMAZIONE SPECIFICA DEL CONSULENTE RELAZIONALE B.A.U.©
La Formazione per divenire Consulente Relazionale B.A.U.© prevede un percorso formativo della durata di 200 ore, divise in attività formativa teorica ed esperienza pratica supervisionata in struttura o con privati, seguita da una fase di tirocinio formativo e la discussione di una tesi.

Al professionista viene poi richiesta una formazione continua, che può essere sul piano personale (percorso personale), professionale (supervisione) o didattica (formativa).

COSA “NON È” UN CONSULENTE RELAZIONALE B.A.U.©?
Differenze tra Consulente Relazionale B.A.U.© e Cinotecnico Coadiutore in I.A.A.

Il Coadiutore cinofilo in I.A.A. prende in carico l’animale durante le sedute. In tali fasi assume la responsabilità della corretta gestione dell’animale ai fini dell’interazione e provvede a monitorarne lo stato di salute e di benessere, secondo i criteri stabiliti dal medico veterinario al quale riferisce eventuali sintomi di malattia o di disturbi del comportamento. Il coadiutore dell’animale è in possesso di comprovata esperienza nella gestione delle specie animali impiegate negli IAA” (Tratto da Linee Guida Nazionali in ambito di Interventi Assistiti dall’Animale)

“Il Consulente Relazionale B.A.U.© è un professionista che ha approfondito le dinamiche della relazione umana e zooantropologica, accanto a competenze e conoscenza dell’approccio umanistico, dei sistemi rappresentazionali della Programmazione NeuroLinguistica e della Metacorporea®; è pertanto un professionista che lavora nella relazione Umana, supportato dall’equipe multidisciplinare, con la collaborazione dell’animale.”

Il Consulente Relazionale B.A.U.© non è un tuttologo, ma opera nell’ambito delle proprie competenze, portando nella relazione con i professionisti dell’equipe e con il Protagonista “la propria fetta” di professionalità, operando sempre in sinergia con i professionisti dell’equipe.

PERCHÈ IN CONSULENZA PARLIAMO DI “PROTAGONISTA” E NON DI “PAZIENTE”?
Parliamo di “Protagonisti” perché le persone che incontriamo possono naturalmente tendere al miglioramento ed al superamento delle proprie difficoltà e disagi.

Gli assunti teorici provengono dall’analisi degli studi di Carl Rogers nel suo testo “La Terapia Centrata sul Cliente” e successive pubblicazioni che hanno portato alla nascita della Psicologia Umanistica.

La Relazione tra Noi e il Nostro Animale è un supporto in più, ma il Protagonista ha tutte le risorse per farcela anche da solo.

La persona che incontriamo è la Vera Esperta di se stessa e la Relazione con l’Animale permette l’accesso al contenuto emotivo e relazionale profondo, intimo, “sano” della persona, per incentivare il cambiamento e il percorso di crescita, sempre tutto finalizzato ad un obiettivo condiviso.

Non vi è una verità oggettiva a cui dover fare riferimento, l’unica verità è il vissuto della persona in difficoltà.

Ogni individuo è l’unico a possedere la chiave di se stesso, ossia la propria consapevolezza di sé e quindi le risposte alle proprie domande e le soluzioni dei propri problemi.

I nostri Protagonisti sono i più grandi esperti di sé stessi.

 

Per maggiori informazioni sul centro clicca qui

 

Registro Operatori con qualifica valida e aggiornata

(La numerazione qui riportata nella forma “nn/aa”, va intesa come “numero d’ordine/primo anno di ingresso nel registro dell’operatore”)

 

    • Lorena Rosa Airò 01/18
    • Maria Andreoletti 01/20
    • Marco Bergamaschi 01/19
    • Samuele Bergamelli 02/20
    • Daniela Botti 03/20
    • Federico Brugnoli 04/20
    • Emanuela Maria Brussa 02/18
    • Valentina Rita Colombo 05/20
    • Maria Teresa Cortinovis 06/20
    • Daniela Cristina 02/19
    • Marisa Epis 07/20
    • Alessandra Galbiati 03/19
    • Silvia Guerini 04/19
    • Ester Guerini 03/18
    • Katia Anne Marcelle Hitzler 04/18
    • Maura Manenti 05/18
    • Aurora Marenzi 08/20
    • Roberta Marenzi 09/20
    • Marina Masserini 10/20
    • Elisa Meneguzzi 06/18
    • Moyra Messa 11/20
    • Mabel Maria Morsetti 07/18
    • Arianna Mossali 08/18
    • Sara Giovanna Nannetti 05/19
    • Francesca Pesatori 09/18
    • Sara Petruzzi 12/20
    • Milena Piazzalunga 10/18
    • Nadine Quadri 13/20
    • Maria Sciacca 14/20
    • Paola Travierso 15/20
    • Giuseppina Valsecchi 16/20

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close