Dipartimento Life Coach a Mediazione Corporea©

Analizzato il c.v. e le competenze professionali annesse e i percorsi formativi e certificativi sostenuti, la commissione scientifica di Progetto Italia ha valutato la relazione tecnica presentata dal discente Simone Migliorati relativa al metodo Life Coach a mediazione corporea©, con esito POSITIVO e attestava allo stesso la competenza tecnica di FORMATORE dello stesso metodo protetto da copyright.
Contemporaneamente si disponeva l’apertura, da parte del nostro ente, di un percorso formativo certificato denominato Life Coach a Mediazione Corporea© e la nomina dello stesso al ruolo di responsabile di tale settore.

CHI È IL LIFE COACH A MEDIAZIONE CORPOREA©?
Il Life Coach viene definito letteralmente come un allenatore di vita, ma io preferisco definirlo come il professionista che accompagna il cliente nella

trasformazione dei Sogni e aspirazioni in obiettivi realizzabili, che la persona potrà raggiungere.

Il Life Coach è il professionista a cui rivolgersi per fare emergere le risorse personali, i talenti, per andare incontro ad un cambiamento allenati, per superare crisi, realizzarsi e raggiungere uno stato di benessere sempre maggiore.

La mediazione corporea nel Coaching è una novità assoluta nel panorama nazionale.

Accanto a tematiche tipiche del Coaching, l’aspetto corporeo assume una connotazione fondamentale.

L’integrazione unisce e crea una e vera propria disciplina a sé stante, prendendo in considerazione:

    • Psicologia Umanistica;
    • Approcci Psicocorporei;
    • Programmazione NeuroLinguistica;
    • Discipline Olistiche;
    • Tecniche di teatro e di drammatizzazione;
    • Tecniche Attive.

Il tutto è più della somma delle singole parti.

Questo approccio alla persona, nato dall’esperienza concreta e basato su una solidissima base scientifica permette al discente di diventare un professionista efficace e in grado di iniziare ad operare da subito nel proprio ambito di competenza.

FORMAZIONE SPECIFICA DEL LIFE COACH A MEDIAZIONE CORPOREA©
La Formazione per divenire Life Coach a mediazione corporea© prevede un percorso formativo della durata di 200 ore, divise in attività formativa teorica ed esperienza pratica supervisionata con clienti privati, seguita da un esame scritto finale e l’esperienza di conduzione di un workshop su un gruppo di persone.

Al professionista viene poi richiesta una formazione continua, che può essere sul piano personale (percorso personale), professionale (supervisione) o didattica (formativa).

IN QUALE AMBITO OPERA IL LIFE COACH A MEDIAZIONE CORPOREA©

“Una cosa è avere talento. È un’altra cosa scoprire come usarlo.”

    1. Miller

Il Life Coach a mediazione corporea© è un professionista qualificato, che opera nel contesto del benessere, accompagnando le persone (definite clienti/utenti/protagonisti, mai pazienti) in un percorso di autodeterminazione, alla ricerca dei talenti e delle capacità, in un percorso volto al raggiungimento di obiettivi che sono punto cardine del percorso di Life Coaching.

Il Life Coach a mediazione corporea© lavora esclusivamente con persone sane, senza quindi problemi di ordine psichico o psicologico, che sono di competenza esclusiva di psicologi, psicoterapeuti, medici o psichiatri.

Il professionista Life Coach a mediazione corporea© rientra nei professionisti afferenti alla Legge n. 4 del gennaio 2013, l’intervento è volto al benessere della persona.

Fine ultimo del percorso di Life Coach a mediazione corporea© è quindi definire un obiettivo che abbia determinate caratteristiche e accompagnare il cliente verso il raggiungimento dello stesso.

Egli opera anche in equipe multidisciplinare con altri professionisti, ciascuno nell’ambito della propria competenza che è chiara e specifica.

Life Coach a mediazione corporea©: la persona al centro
L’approccio umanistico è punto cardine del metodo Life Coach a mediazione Corporea©, gli assunti teorici provengono dall’analisi degli studi di Carl Rogers, fondatore dell’ambito umanistico, operando con persone che vivono in contesto di sanità, è fondamentale considerare che il Protagonista ha tutte le risorse per farcela anche da solo e la persona che incontriamo è la Vera Esperta di se stessa, l’intervento professionale è finalizzato a facilitare il processo di cambiamento, sempre finalizzato ad un obiettivo condiviso.

Per ulteriori informazioni:

Email: simonemigliorati.pro@gmail.com

Tel: 349.8301004

 

Registro Operatori con qualifica valida e aggiornata

(La numerazione qui riportata nella forma “nn/aa”, va intesa come “numero d’ordine/primo anno di ingresso nel registro dell’operatore”)

 

  • Paola Almasi 01/20
  • Elena Angoli 02/20
  • Morena Balbi 03/20
  • Susanna Balossi 04/20
  • Elisabetta Caletti 05/20
  • Elena Emilia Maria Corona 06/20
  • Manuela D’Angelo 07/20
  • Caterina De Bellis 08/20
  • Maria Grazia De Filippi 09/20
  • Maria Paola Diffatti 10/20
  • Daniela Loredana Federici 11/20
  • Paolo Ferrari 12/20
  • Lara Giraldo 13/20
  • Valeria Lerna 14/20
  • Annalisa Micucci 15/20
  • Fabrizia Alda Moretti 16/20
  • Mabel Maria Morsetti 17/20
  • Laura Pedio 18/20
  • Simona Tarasconi 19/20
  • Leila Tortora 20/20
  • Alice Vanni 21/20

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close